Comte de Montaigne Official Sponsor dell’Italia Polo Challenge Cortina 2022

0
Vincitori-con-BdB-Comte-de-Montaigne

Cuvée di Champagne de Prestige dell’Aube, è stata fra gli Official Sponsor della terza edizione dell’Italia Polo Challenge Cortina 2022, manifestazione internazionale che si sviluppa in più tornei di Polo organizzati nelle più belle ed esclusive località e manifestazioni sportive Italiane (www.italiapolochallenge.it). Un’edizione all’insegna dello Sport e dello Spettacolo, in collaborazione con il Dipartimento Polo della Federazione Italiana Sport...

Il Frantoio di Assisi. Elly & Ello: l’essenza della semplicità nel nuovo salotto della gastronomia umbra

0
Lorenzo Cantoni-foodlifestyle

Quando ci si siede a uno dei tavoli de Il Frantoio, ad Assisi, dopo essere stati avvolti dalla bellezza del centro storico della città, l’atmosfera che accoglie è di intima ed elegante quiete. Lo sguardo si perde sulle valli umbre, scenografiche e rasserenanti. Il verde panorama è un quadro che si dipinge oltre le vetrate degli interni. D’estate, poi,...

Pino Cuttaia. Sapori semplici che parlano un linguaggio straordinario

0
pino-cuttaia-intervista-foodlifestyle-1

Una carta bianca che porta la sua firma in calce: questo è il menù che Pino Cuttaia mostra ai suoi ospiti prima di condurli in un viaggio sensoriale fatto di memorie visive, ricordi, tradizioni ma soprattutto di sapori domestici. Così il cuoco, verso i propri clienti, si trasforma nella mamma amorevole e attenta che sprigiona incondizionatamente passione e cura...

Tenuta Casenuove. Quando il vino dialoga con l’arte

0
tenuta-casenuove-foodlifestyle-1

Nel cuore del Chianti Classico, in un susseguirsi di dolci colline e vallate, vi è un luogo speciale in cui vino e arte si incontrano, fondendosi con il territorio. Tenuta Casenuove è una realtà unica nel suo genere, dove grazie alla lungimiranza dell’imprenditore Philippe Austruy, che l’acquistò nel 2015, si producono vini eccezionali e si può godere della bellezza...

Paolo Trippini: tutta “colpa” del piccione in salmì!

0
trippini-paolo-intervista-foodlifestyle

Immaginatevi un giovane cuoco pronto a farsi passare il testimone del ristorante dal padre. Siamo nel boom della nuova cucina tecno emozionale, quella di matrice bascocatalana. Nuovi strumenti, dai sifoni ai caramellatori, nuove tecniche e nuovi alimenti, dalle gelatine ai carbonati passando per le alghe. Una cucina pronta a trasformare il pasto in performance e il ristorante in teatro,...

Creative Restaurant Branding®. ll libro “guida” per far emergere l’identità dei ristoranti

0
IlariaLegato-NicolettaPolliotto_foodlifestyle

Un viaggio nel cuore della personalità del ristorante, elemento strategico e di posizionamento vincente per individuare il proprio pubblico di riferimento. Un viaggio in cui, sin dalle prime pagine, si ha la sensazione di esser presi per mano dalle due autrici, alla ricerca dell’unicità distintiva del proprio locale, accompagnati per la prima volta in assoluto da una colonna sonora,...

Pinot bianco: oro e anima del Collio

0
pinot-bianco-foodlifestyle

È arrivato dalla Borgogna nell’Ottocento e ha trovato in Friuli Venezia Giulia un terreno ideale per esprimersi. È il Pinot Bianco, un vino intenso e fine. È pura eleganza, che è riuscita a raccontarsi, con distintivo equilibrio e armonia, soprattutto nel peculiare microclima del Collio. Qua, nell’area collinare divisa tra Italia e Slovenia, il Pinot Bianco assume infatti l’arcobaleno delle...

Il caos creativo della cucina targata Antonio Bufi

0
antonio-bufi-foodlifestyle-1

Sapete cosa hanno in comune John Zorn, i Lounge Lizards, Richie Hawtin, Ennio Morricone e i Korn? Molto probabilmente nulla o forse, a vederci (anzi, a sentirci) a fondo, tutto. Fatto sta che in una chiacchierata, a parlare di questi “mostri” della musica, è venuto fuori un dipinto di quella che è la cucina e la personalità di Antonio...

Tra antichi riti, forme e sapori unici, ecco il formaggio di Fossa

0
Formaggio di Fossa DOP-foodlifestyle

“La formaggeria si presenta come un’enciclopedia a un autodidatta; potrebbe tentare una classificazione a seconda delle forme, a seconda della consistenza, a seconda dei materiali estranei coinvolti nella crosta o nella pasta, ma questo non l’avvicinerebbe d’un passo alla vera conoscenza, che sta nell’esperienza dei sapori, fatta di memoria e d’immaginazione insieme…”. Così, Italo Calvino narrava dei formaggi. Ma quella...

Le antiche sciamadde genovesi. Lo street food ligure per eccellenza

0
sciamadde-genovesi-foodlifestyle

Se gironzolando per i “carruggi” genovesi, sentirete aleggiare un profumo invitante di cibo appena sfornato, affidatevi al vostro olfatto e seguite la scia: approderete quasi certamente in un locale buio, semi nascosto, con le piastrelle bianche, il bancone di marmo e poco altro. Ci sarà un forno acceso, pentoloni e schiumaiole dalle dimensioni improbabili, una vetrina piena di colori...