Home Dal mondo Pho vietnamita. Non chiamatela semplicemente ‘zuppa’

Pho vietnamita. Non chiamatela semplicemente ‘zuppa’

PHO-VIETNAM-foodlifestyle

Facciamo un “salto gastronomico” dall’altra parte del mondo e andiamo ad assaggiare il gustoso Pho vietnamita, un piatto tipico della cucina di questo Paese, servito nei tanti food truck spartani delle strade delle città e nei villaggi, soprattutto a colazione.
Si tratta di una tradizionale zuppa di manzo fatta con brodo, carne, noodles di riso e uno speciale ensemble di profumi ottenuto con le erbe aromatiche, le spezie e di nuoc mam, la salsa di pesce, immancabile nei piatti vietnamiti.
Non è difficile trovare posti in cui i vari ingredienti sono serviti a tavola in piccole ciotole e ognuno poi compone il suo Pho come meglio preferisce.
Sulle origini del Pho vietnamita esistono diverse teorie. Secondo alcuni, questo piatto avrebbe origine dalla cucina cantonese e i noodles sarebbero arrivati in Vietnam per mezzo degli immigrati provenienti dalla provincia cinese del Guangdong. Un’altra scuola di pensiero vuole invece che il brodo sia un’influenza della cucina francese dovuta alla colonizzazione del Vietnam.
Chiamarla semplicemente zuppa è un po’ riduttiva, dal momento che questo piatto richiede una lunghissima preparazione.
Lo zenzero e la cipolla, ad esempio, vengono arrostiti su una griglia sul fuoco vivo e poi spellati, l’anice stellato e i chiodi di garofano vengono fatti scaldare in padella, la carne cruda è messa prima in freezer per almeno 30 minuti, tagliata dopo a striscioline e messe crude nel brodo bollente.
Si può gustare il Pho vietnamita con le bacchette in legno e con un cucchiaio in ceramica, per non intaccare i profumi che questo piatto sprigiona e che ne rappresenta la caratteristica principale.
Una volta servita la zuppa in una ciotola, la tradizione vuole che si debba spremere del lime sul cucchiaio, rimuoverne i semi e versare il succo nel brodo caldo. Poi, basterà aggiungere un po’ di salsa nuoc mam e, con una mano tenere le bacchette e sollevare i noodles dal brodo, con l’altra mano tenere il cucchiaio raccogliendo il brodo e mescolando il tutto. Parola d’ordine: deve essere mangiato caldissimo!

PHO-VIETNAM-foodlifestyle-1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here