SHARE

Dalla Puglia all’Australia, ha vinto il Diageo Reserve World Class 2018.

Primo su oltre diecimila contendenti. L’italiano Orlando Marzo è il Miglior Bartender del mondo. Dopo sei mesi di sfide a suon di cocktail, la gara è culminata in una quattro giorni in cui i migliori bartender provenienti da tutti i continenti si sono riuniti a Berlino, dove Marzo è salito sul gradino più alto del podio.
Il campione, originario di Castiglione d’Otranto, da tempo ha lasciato l’Italia per trasferirsi dall’altra parte del mondo, in Australia, dove ha potuto affinare la sua tecnica di preparazione dei cocktail per il ristorante Lûmé di Melbourne. Il duro percorso lavorativo e le scelte di vita sono state difficili per Orlando Marzo, che però ha potuto contare sul sostegno di tutto il suo team e della famiglia che hanno assistito all’incoronazione del Miglior Bartender del mondo. “Ha raggiunto un livello superiore”, è stato il commento di Lauren Mote, giudice di World Class, il quale ha affermato come il suo cocktail a base di Rum Zacapa, preparato per la sfida Before and After, fosse “uno dei migliori che avessi mai assaggiato”, e il modo in cui ha mantenuto i nervi saldi nella sfida finale ‘Cocktail Clash’” a mio avviso è la cifra di un vero bartender World Class”.

Una sfida tra concorrenti di altissimo livello, che hanno avuto a disposizione prodotti di primissima qualità, i marchi pluripremiati di Reserve di Diageo, come whisky Johnnie Walker, Talisker e il bourbon Bulleit. E Marzo ha fatto letteralmente impazzire la giuria che ha potuto gustare prima la sua idea a base di vodka Ketel One della sfida ‘Better drinking’, per poi dominare il round ‘Flavours of a Nation’ con un twist innovativo sul classico Johnnie Walker Black Label Highball. Infine, il bartender pugliese ha rubato la scena nella sfida finale ‘Cocktail Clash’ misurandosi in un testa a testa con gli altri concorrenti, prima della premiazione finale. Ha conquistato la vittoria sfruttando al meglio “un’opportunità che capita una volta sola nella vita”, come ha detto lo stesso Marzo subito dopo aver alzato la sua coppa.

Grazie alla vittoria mondiale, il campione passerà il prossimo anno in giro per tutti i continenti a rappresentare Diageo, azienda leader mondiale nel mercato delle bevande alcoliche, mixando i suoi drink nelle località più prestigiose e assumendo il ruolo di giudice in diverse competizioni. Inoltre, da oggi Orlando Marzo è entrato di diritto tra i migliori del settore, ed è diventato ufficialmente nella Hall of Fame di Diageo Reserve World Class.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here