Home News I cibi afrodisiaci di San Valentino, gli alimenti per una cena perfetta

I cibi afrodisiaci di San Valentino, gli alimenti per una cena perfetta

SHARE
san valentino

Non solo fiori. Non solo cioccolatini. San Valentino è l’occasione per trascorrere una giornata speciale col proprio partner e, come tradizione vuole, una cena al lume di candela è il modo ideale per ritrovarsi col proprio lui o la propria lei. Che sia a casa o in un ristorante, l’importante è scegliere i cibi giusti da abbinare all’unico vero condimento del 14 febbraio: l’amore.

La domanda, come ogni anno, è sempre la stessa. Quali sono i cibi che fanno bene proprio all’amore? In altre parole, quali gli alimenti afrodisiaci a cui affidarsi per “concludere” la serata di San Valentino? Se n’è parlato e discusso per tanto tempo, negli anni. Quel che è certo è che ci sono alcuni cibi che, a quanto pare, hanno davvero un effetto afrodisiaco.

Al primo posto, i frutti di mare. Secondo una serie di studi, pare che oltre al grande apporto energetico, grazie a un oligoelemento favoriscano le performance sessuali.

Il peperoncino rosso. Piccante, ha una funzione di vasodilatazione, che migliora le prestazioni a letto.

Le fragole. Meglio se accompagnate dalla panna o dal cioccolato. Stimolano le ghiandole endocrine e il sistema nervoso. In sostanza, risvegliano tutti i sensi.

L’avocado. L’apporto energetico di questo alimento è molto alto, e aiuta nella resistenza durante i rapporti sessuali.

La frutta secca. Tra noci, nocciole o mandorle, è tutta frutta che aumenta il desiderio. Per l’uomo è importante, in quanto migliora la qualità del liquido seminale.

Le spezie. La maggior parte di questi “condimenti” stimola gli ormoni, aumenta la temperatura del corpo. Si può scegliere tra vaniglia, chiodi di garofano, pepe nero, noce moscata, liquirizia o cannella. Ce n’è per tutti i gusti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here