Home Notizie Nasce la prima web serie italiana sulla ristorazione: “Garganta”

Nasce la prima web serie italiana sulla ristorazione: “Garganta”

SHARE

Dal primo aprile 2019, partirà la prima web serie italiana sulla ristorazione diretta dal regista Modestino Di Nenna, dal titolo “Garganta”. Otto puntate di puro divertimento con tantissimi colpi di scena e momenti esilaranti. La storia narra di un ristoratore, Danilo Poggì, che attraverso i suoi pittoreschi collaboratori cercherà di lanciare il brand della sua azienda in tutto il mondo. L’imprenditore, per tentare di raggiungere l’ambizioso traguardo, assume lo chef stellato Arturo Ragù (interpretato dal comico napoletano Antonio Fiorillo) che con i suoi piatti particolari come “la pentolaccia allo scoglio” delizierà il palato dei clienti.

Nella serie vi è anche la partecipazione straordinaria di Francesco Paolantoni che dovrà giudicare la cucina e il servizio di “Garganta”. Ragù svelerà allo staff che, ad infiltrarsi tra i clienti, ci sarà un Giornalista di una rivista gastronomica internazionale che dovrà recensire il ristorante. Non mancheranno clienti e dipendenti strani, difatti da “Garganta” ogni giorno ci sarà un personaggio “scomodo” che rovinerà l’esistenza al proprietario Danilo Poggì.

Garganta

La prima puntata metterà in evidenza le pecche e le qualità dei dipendenti del ristorante più divertente al mondo come: Susina la donna delle pulizie, pettegola, che interviene nei momenti meno opportuni, Tanuzzo il catastrofico nipote di Danilo Poggì che rovina l’immagine dell’azienda, ma ci sarà anche Enzo il Metre che darà un tocco di eleganza e Roberto il cassiere che farà quadrare i conti del ristorante.

A supportare Arturo Ragù ci sarà l’aiuto chef Arnaldo e la bellissima moglie (si fa per dire) Clelia. Un ospite importante prenoterà un tavolo per due da “Garganta”, infatti, nella prima puntata, a cena ci sarà l’ambasciatore americano e il suo cerimoniere.

L’idea di questa produzione nasce dagli imprenditori Danilo Battista e Rossella De Falco che lanceranno sul mercato del web una vera e propria novità.

Comunicato stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here