Home Eccellenze culinarie Il cocco: il superfruit dell’estate

Il cocco: il superfruit dell’estate

SHARE
cocco food lifestyle

Appartenente alla famiglia delle Arecaceae, il nome cocco fu coniato da alcuni esploratori spagnoli e letteralmente significa “muso di scimmia”. Viene definito “l’albero della vita” perchè tutte le sue parti possono essere utilizzate: l’acqua, il latte, la polpa, lo zucchero, l’olio, il guscio e le foglie.

Proveniente dai paesi tropicali, è prodotto anche in Asia, in America e in Africa, e si è diffuso nel resto del mondo trasportato dalle correnti marine.

Uno dei frutti principalmente consumato durante l’estate per la sua freschezza e per le sue proprietà nutritive. Energetico e tonificante, l’acqua di cocco viene utilizzata anche dagli sportivi per reintegrare i sali minerali persi durante l’attività fisica: un litro di acqua di cocco, infatti, contiene 1500 mg di potassio, a differenza dei 300 mg delle bevande sportive, magnesio, carboidrati e antiossidanti.

I benefici del superfruit cocco

Analizziamo ora quali sono i principali benefici per la salute di questo frutto esotico:

Aiuta a perdere peso

I trigliceridi a catena media contenuti dal cocco vengono metabolizzati in maniera differente dal nostro corpo: essi, infatti, vengono utilizzati per ricavare energia o trasformati in chetoni (sostanze che nutrono e proteggono il cervello) piuttosto che essere immagazzinati come grassi. Il metabolismo viene così velocizzato, viene ridotto il senso di fame rendendo possibile il controllo del peso.

Riduzione pressione sanguigna e colesterolo

Secondo alcuni studi l’assunzione regolare di olio di cocco extravergine aiuta a ridurre il colesterolo cattivo (LDL) ed aumenta quello buono (HDL). La forte presenza di fibre, inoltre, aiuta a mantenere l’equilibrio gastrointestinale e ad abbassare la pressione sanguigna.

Proprietà curative

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, viene utilizzato per combattere problemi di salute quali ascessi, asma, contusioni, ustioni, raffreddori, stipsi e ferite.

Idratazione

L’alta quantità di vitamine e minerali presenti nell’acqua di cocco la rendono una bevanda con un alto potere idratante.

Migliora la salute cerebrale

La presenza di trigliceridi medi migliora le funzionalità cerebrali nel pazienti con lievi forme di Alzheimer.

Ottimi benefici per la pelle

L’olio di cocco idrata le pelli secche e combatte i capelli danneggiati. Viene, inoltre, utilizzato come detergente per il viso, balsamo e struccante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here