SHARE

Vi proponiamo, oggi, la ricetta di un appetizer yoshoku molto gustoso, presa dal volume Yoshoku – Cucina giapponese stile occidentale di Jane Lawson, di Guido Tommasi Editore. Si tratta delle sfogliatine al nori, sesamo e parmigiano.

Ingredienti per 32 sfogliatine circa:

  • 2 fogli di pasta sfoglia al burro surgelata
  • 2 cucchiai di nori in fiocchi
  • 2 cucchiai di semi di sesamo tostati
  • 100 g di parmigiano grattugiato finemente
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale marino in fiocchi
  • 50 g di burro fuso

Preparazione delle sfogliatine

Stendete la pasta sfoglia su un piano e lasciatela scongelare. Mescolate il nori, i semi di sesamo, il parmigiano. lo zucchero, il sale e un po’di pepe nero macinato.
Dividete il composto in due ciotoline. Mettete un foglio di pasta sfoglia su un pezzo di carta da forno e spennellatelo con il burro fuso. Poi cospargetele con due terzi del contenuto
di una delle ciotoline.
Schiacciate in modo che aderisca bene e poi, con l‘aiuto della carta da forno, piegate a metà la pasta da sinistra a destra e schiacciate di nuovo. Spennellate la superficie con un po’ di burro e spolverizzate con il resto del contenuto della ciotolina in modo da coprire uniformemente la pasta. Piegate ancora a metà per il lungo ottenendo un tronchetto rettangolare lungo e schiacciate perché resti attaccato.
Ripetete il procedimento con l’altro foglio di pasta sfoglia e l’altra ciotolina di composto. Sistemate i due tronchetti su un vassoio e metteteli in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo scaldate il forno a 200°C.
Tirate fuori dal frigorifero i tronchetti e con un coltello affilato, rifilate le estremità e tagliatele a fette di 1 cm di spessore. Mettete le fette su tre teglie rivestite di carta da forno, appoggiate sul lato tagliato e piuttosto distanziate, in modo che abbiano lo spazio per allargarsi.

Cuocete per 15 minuti o finché sono gonfie e dorate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here