Home Notizie La Walk of fame dei fornelli

La Walk of fame dei fornelli

SHARE
food trend 2019 food lifestyle

Foodies, critici enogastronomici, appassionati e non. Tutti vogliono parlare di cibo.

A cura di Sveva Valeria Castegnaro

“Qual è l’ultimo ristorante che hai provato?”, “Mi dai la ricetta di questo piatto?”, “Hai visto l’ultima puntata di Materchef?”.
Che si stia chiacchierando con gli amici più stretti o con sconosciuti, in un contesto formale o gogliardico, il cibo è il nuovo cliché per rompere il ghiaccio.
Foodies, critici enogastronomici, influencer ma non solo: anche le persone apparentemente meno esperte di food vogliono dire la loro.

food trend foodlifestyle 2

Il cibo è sicuramente il trend topic, non solo del momento ma degli ultimi anni. Tutti hanno da dire qualcosa sul piatto appena degustato, sull’apertura di un nuovo ristorante, sulla provenienza dei cibi che comprano, sullo chef emergente apparso in una delle ormai tante trasmissioni televisive sul tema.
Gli spunti, del resto, sono tantissimi. In ogni palinsesto, sui giornali e sui profili social è fin troppo facile trovare contenuti che abbiano come oggetto e soggetto un piatto, uno chef o una ricetta.

Il cibo non è più mero nutrimento e perfino l’alta cucina non è più appannaggio dei soli “addetti al settore”. Il cibo ora è pop, è argomento per tutti e dietro al cibo c’è riconoscimento sociale. Postare la foto di un piatto, di una cena al ristorante o di una scampagnata tra amici riflette determinate scelte, lo stile di vita, la propria sensibilità verso il food.

Siamo bombardati di informazioni gastronomiche e non serve scegliere un programma o una rivista di cucina per apprendere come si fa un’ottima cacio e pepe o un tiramisù: è sufficiente accendere la tv, navigare in internet, dare una delle mille occhiate giornaliere ai propri social ed è fatta…o quasi.

In libreria, poi, tra le “nuove uscite” compaiono sempre libri di cucina e ce n’è per tutti i gusti: le ricette light, quelle veloci, quelle della mamma, per vegani, a firma di chef stellati e non. Tutti scrivono di cibo, che sia il grande giornalista enogastronomico, lo chef rinomato, la casalinga che adora stare dietro ai fornelli.

Persino le nuove “starlette della rete”, nate magari come influencer della moda, trovano uno spazio nei loro blog per illustrare il loro regime alimentare.
Insomma, dire la propria su quello che si mangia è diventato un trend, utile per risultare interessanti al grande pubblico.
Il cibo oggi è un fenomeno mediatico in grado di creare mode e tendenze e, soprattutto, di indirizzare i consumi. Non sono solo le aziende del settore enogastronomico a far a
gara perché i loro prodotti compaiano sul bancone delle cucine degli studi televisivi o per far sì che il foodblogger del momento parli, indossi o utilizzi i loro prodotti.

Chi parla di cibo oggi attira pubblico o, per meglio dire, follower e, spesso, si rivela una calamita per indirizzare l’acquisto di un prodotto piuttosto che di un altro.
Un enorme veicolo di tendenze, che spesso hanno poco a che fare con il vero senso della gastronomia. Si può parlare di un vero e proprio “Food star system” e tutti, addetti e non solo, mirano ad avere la propria stella nella “Walk of Fame dei fornelli”. Salvo poi chiedersi: chi davvero lascerà il segno su questo sentiero di mattoncini sfavillanti?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here