Home Notizie Iginio Massari premiato come miglior pasticcere del mondo

Iginio Massari premiato come miglior pasticcere del mondo

SHARE
iginio massari food lifestyle
Si è conclusa la due giorni del World Pastry Stars, l’evento internazionale organizzato da Italian Gourmet (con il patrocinio di Ampi e Relais Desserts) che all’Hotel Marriott di Milano raggruppa i migliori pasticceri del mondo. All’evento, giunto alla sesta edizione, hanno partecipato i più grandi protagonisti della pasticceria italiana e internazionale come Pierre Hermé, Enric Rovirà, Gino Fabbri, Alfonso Pepe, Giancarlo Perbellini, Nicola e Andrea Pansa, e Fabrizio Fiorani, recentemente nominato Best Pastry Chef per l’Asia’s 50 Best Restaurants 2019. Come di consueto, durante l’evento sono stati assegnati alcuni riconoscimenti: Iginio Massari (ideatore del congresso) è stato insignito del premio di Miglior Pasticcere del Mondo. La giuria, composta da Eleonora Cozzella, Laura Mantovano, Alberto Schieppati, Enzo Vizzari, lo ha premiato per la carriera longeva e autorevole alla guida della Pasticceria Veneto di Brescia e per il suo ruolo di ambasciatore dell’alta pasticceria in Italia e nel mondo. La nota della giuria, sul premio a Iginio Massari, specifica:”vuole conferire un attestato alla personalità che a livello internazionale ha saputo valorizzare la professione di pasticcere sia per quel che riguarda la creatività e i prodotti sia per il valore dell’impresa. Altresì si vuole sottolineare con questo riconoscimento l’impegno nella formazione e nella diffusione del sapere“. Altri riconoscimenti sono stati assegnati a Pierluigi Sapiente della Pasticceria Flow di Bologna, come miglior pasticcere under 35, a Pierre Hermé (seguito per l’Italia dalla pasticceria Pansa di Amalfi) per la miglior comunicazione digitale e a Sara Bruno del Pappa Reale di Bologna come miglior pasticcere donna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here