Home Tendenze Il successo del coffee truck a Milano e a Napoli.

Il successo del coffee truck a Milano e a Napoli.

SHARE
coffee truck food lifestyle

Quello del caffè a colazione è un rito che in Italia ha una certa sacralità. “Toglietemi tutto ma non il mio caffè al mattino”, potrebbe recitare benissimo uno slogan pubblicitario dedicato alla bevanda più bevuta e amata nel Belpaese.

Così amata, che adesso non solo è possibile gustarla nei tanti bar e locali disseminati da nord a sud della penisola, ma anche nei food truck o meglio nei coffee truck, come quelli di Milano e Napoli.

Una caffetteria su due ruote è infatti la stravagante e allettante idea nata in queste due città italiane, che propongono caffè in bici. E non solo, accanto al caffè, italiano preparato con la tradizionale cuccumella o americano, è possibile gustare brioche e cornetti caldi.

Insomma, nell’era dello street food, anche il caffè prende questa strada – è il caso di dirlo – e la percorre su due ruote, in bici, ovvero uno dei più romantici e sostenibili mezzi di trasporto. Quello della bicicletta è un vero e proprio stile di vita, una passione che, unita a quella del caffè, non può che creare un binomio perfetto.

Di coffee truck si parla già da tempo nei Paesi del Nord Europa, ma adesso questa piacevole sorpresa arriva anche in Italia, a Milano e a Napoli.

Gustarlo adesso per strada rappresenta una esperienza insolita e che mette allegria. A Milano, da un anno circa, esiste L’Americano che Amava le Brioche, un truck dedicato al caffè, preparato con macchine americane Bunn oppure estratto in espresso.

Accanto all’oro scuro, è qui che è possibile gustare brioche dolci e salate, oltre a una buona selezione di tè. L’idea è venuta a Daniele Paino e Marianna DePalma, un economo e una chef, entrambi con una smisurata passione per il caffè. Con la loro bicicletta attrezzata, fanno sosta nelle zone nevralgiche della città, come la Bocconi oppure Piazza XXIV Maggio a Milano, rifocillando studenti, lavoratori e passanti.

Don Café è l’altra esperienza di coffee truck a Napoli. Questo grazioso bar in bicicletta partenopeo serve caffè preparato con la cuccumella, rievocando atmosfere originali della tradizione e di tempi lontani. Il progetto è di un giovane barista, Giuseppe Schisano, un ragazzo che si è formato nei Quartieri spagnoli, un lavoratore instancabile che ha trovato nel caffè la “chiave di svolta” della sua vita, un sogno diventato finalmente realtà.

Giuseppe, con il suo carico di caffè e tradizione, porta nelle strade di Napoli la preziosa bevanda. Lo fa con il suo entusiasmo e la genuinità di sempre e con grande professionalità. Perchè a Napoli, si sa, il caffè è una faccenda seria!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here